Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Massimo Recalcati il 30 ottobre ad Alba per Poetica

ALBA “Gli insegnanti che non si dimenticano”, lectio magistralis di Massimo Recalcati il 30 ottobre, alle 21 al teatro sociale “G. Busca”

 All’interno del programma di “Poetica”, l’Amministrazione comunale ha voluto inserire una lectio magistralis del professor Massimo Recalcati alle 21 di venerdì 30 ottobre al teatro sociale “G. Busca” .

Psicanalista, scrittore e saggista interverrà sul tema “Gli insegnanti che non si dimenticano” a partire dal suo ultimo libro “L’ora di lezione”: un libro dedicato alla pratica dell’insegnamento per riflettere su cosa vuol dire essere insegnanti oggi. “Insegnare etimologicamente significa lasciare un segno e quello che non si dimentica è lo stile di chi è stato nostro maestro”. Un elogio dell’insegnamento che non può accontentarsi di essere ridotto a trasmettere informazioni e competenze. Un elogio della stortura della vite che non deve essere raddrizzata ma coltivata con cura e riconquistata nella sua singolare bellezza.

Dichiara Elena Di Liddo Vice Sindaco e assessore all’Istruzione del Comune di Alba:“Questa serata è stata fortemente voluta dall’Amministrazione e sono contenta che rientri in questa prima edizione del festival della Poesia, per offrire alla Città, ed in particolare al mondo della scuola, un’occasione di confronto e approfondimento dedicata ad insegnanti, studenti e famiglie, con l’autorevole presenza del prof. Recalcati”.

Massimo Recalcati: insegna presso l’Università degli Studi di Pavia. E’ direttore scientifico della Scuola di specializzazione di Ricerca di Psicoanalisi applicata. Ha fondato, nel 2003, Jonas Onlus centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi. Ha pubblicato 29 libri, una decina tradotti in Francia, Spagna, Austria, Argentina, Serbia, Brasile, Germania e Stati Uniti. Il suo ultimo libro è “L’ora di lezione. Per un’erotica dell’insegnamento.”

 

L’ingresso a Teatro è libero fino ad esaurimento posti.

 

Info: 0173-29.24.70

e-mail: teatro.sociale@comune.alba.cn.it