Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Santo Stefano Belbo: riaperta strada Marini

SANTO STEFANO BELBO La strada comunale Marini, che dall’abitato di Santo Stefano sale verso località Marini e raggiunge Castiglione Tinella, a seguito degli eventi meteorici di marzo era franata per circa 25 metri, causando il forte restringimento della carreggiata e impedendo il transito in sicurezza.  Per ripristinare almeno una carreggiata, l’Amministrazione comunale aveva, nei giorni immediatamente seguenti lo smottamento, realizzato un leggero allargamento a monte.  Successivamente, è stata realizzata una massicciata di circa 12 metri a monte della strada privata sottostante e a valle di strada Marini. Il materiale franato è quindi stato ricollocato in loco grazie all’azione contenitiva della massicciata e la strada privata sottostante la frana è stata riaperta.

Sopra: la strada franata, sotto: la carreggiata dopo i lavori di ripristino

 

Le opere sono state realizzate dall’impresa Scavino di Santo Stefano Belbo su progetto dell’ingegner Davide Adriano.  “Siamo molto soddisfatti – commenta il sindaco Luigi Genesio Icardi – di esser riusciti dopo soli otto mesi dagli eventi franosi a ripristinare completamente sia la strada comunale Marini, sia la sottostante strada privata”.