DSC_2070

DSC_2070

Don Lorenzo Costamagna e Silvia Gallarato dell'Ufficio beni culturali della Diocesi con il reliquario. I lavopri sono stati coordinati da Mauro Rabino.