Anteprima. Le notizie in evidenza su Gazzetta d’Alba

 ANTEPRIMA Le notizie in evidenza sul numero di Gazzetta d’Alba disponibile in edicola e in formato digitale a partire da martedì 5 gennaio.
Alba. Il 2016 parte con la battaglia allo smog. Alba ha sforato i limiti delle pm10 per 47 volte in un anno. Gazzetta ha fatto anche il punto sulla presenza di amianto. Il parere del direttore sanitario dell’Asl Cn2 Paolo Tofanini.
Bra. Mtm- Brc conferma 17 licenziamenti. Sono quasi tutte donne, molte con handicap o invalide. I sindacati annunciano ricorsi al giudice del lavoro.
Langa. Trovati, grazie alla fondazione Cassa di risparmio di Torino, i fondi per restaurare l’arco medievale di San Benedetto Belbo. Il sindaco vorrebbe finire per giugno
Roero. L’Enoteca regionale di Canale nell’occhio del ciclone. Diversi comuni vogliono uscirne e anche Luciano Bertello, dopo 20 anni da presidente. Alberto Cirio amministratore unico?
 Alba. Il Comune scova un tesoretto da un milione e mezzo. Partono subito gli interventi su tre impianti sportivi. Nel corso del 2016 fioriranno i cantieri su strade e torrenti, nelle scuole elementari Coppino e Rodari e negli asili Biancaneve e Fenoglio.
Bra. Interrogazione del Movimento 5 sui trasporti: “Incredibile che esista un solo punto vendita dei biglietti per la conurbazione. Non si incentiva così l’uso dei mezzi pubblici”
Langhe. L’opposizione di Dogliani chiede di tener aperta Casa San Domenico. Ma i costi del centro diurno per disabili sono troppo alti: i tre ospiti sono assistiti da un’infermiera e un animatore
Agricoltura. Le nuove annate 2012 di Barolo e 2013 di Barbaresco al loro debutto. Il punto su qualità e quantità dei vini più pregiati, in commercio dal 1° gennaio. Da luglio si potranno comprare anche il Roero riserva 2013 e il Roero docg 2014.