Amelia: dall’Australia a Rodello per insegnare l’inglese

RODELLO Durante il pranzo di Carnevale l’Amministrazione comunale ha presentato a tutti Amelia Nolan Grace, ragazza australiana nata nel 1993, ospite a Rodello nell’ambito del progetto “L’inglese nel modo più naturale”. Tra poco Amelia inizierà un percorso di insegnamento dell’inglese nelle scuole dell’infanzia e primaria del paese e, in collaborazione con l’Istituto comprensivo di Diano, probabilmente anche in altri plessi. Il suo insegnamento avverrà attraverso il dialogo, in particolare durante l’ora di pranzo nella mensa scolastica, dove presterà servizio come volontaria. E a marzo si sta progettando un corso di inglese per adulti.

Amelia Nolan Grace con il sindaco di Rodello Franco Aledda.

Alla permanenza di Amelia a Rodello hanno contribuito la Pro loco e il Nomadi fans club. Il Comune si è accollato le spese assicurative e i pranzi nella mensa comunale. Per cena, invece, Amelia sarà ospite di privati. I rodellesi, insomma, l’hanno adottata.

Giorgia Barile