Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Lions e start-up: più tempo per partecipare

ALBA “Start-up 4 Alba” è il primo concorso per far partire nuove imprese dedicato agli under 40 dell’albese: l’iniziativa, promossa e sostenuta dal Lions club Alba Langhe, vuole far nascere nuove esperienze imprenditoriali che abbiano una stretta connessione con il territorio e una possibilità di sviluppo concreto nel breve periodo.


I migliori progetti selezionati riceveranno un contributo economico di almeno 1.000 euro a sostegno dell’avvio dell’impresa, ma non solo. I candidati avranno, infatti, la possibilità di confrontarsi con commissioni di esperti formate da professionisti e imprenditori soci del Lions club Alba Langhe. Lo scopo è quello di costituire un incubatore di impresa che sia in grado di fornire gli strumenti per concretizzare una buona idea imprenditoriale.
Il concorso premierà la capacità innovativa, il contenuto scientifico e tecnologico e l’interesse che l’idea può avere per la collettività. «Il club oltre a sostenere l’idea», spiega il presidente del Lions albese, Gionni Marengo, «ne seguirà lo sviluppo grazie alle figure professionali interne al club».
Per partecipare è sufficiente compilare un piano di investimento che descriva i punti di forza, l’innovatività, gli elementi di successo del progetto. La proposta potrà essere anche presentata da un gruppo di aspiranti imprenditori, purché siano in prevalenza giovani. Il Lions club ha prorogato i termini per le candidature fino al prossimo 15 marzo, secondo le modalità indicate nel bando di concorso, consultabile su startup4alba.it.

al.bo.