Dall’arte all’ambiente: tornano ad Alba i corsi del Centro provinciale istruzione adulti

ALBA Partiti o in fase di avvio quattro corsi promossi dalla scuola statale Cpia Centro provinciale istruzione adulti di Alba, nella sede di via Accademia, completamente gratuiti e aperti a tutti. In cattedra l’insegnante di arte, l’architetto Barbara Viale. Ad aprire il programma mercoledì 24 febbraio è stato il nuovo corso di musica “Suoni in movimento”, un laboratorio di ascolto della musica e gestione dei movimenti del corpo, della respirazione e della percezione del ritmo articolato in dieci incontri di due ore ciascuno, ogni mercoledì, dalle 19 alle 21.

Giovedì 25 febbraio è partito “Che cosa si nasconde dietro una mostra?”, corso composto da cinque lezioni di due ore, dalle 20 alle 22, a cadenza settimanale (conclusione giovedì 24 marzo) per scoprire ciò che si cela dietro l’opera d’arte: le influenze storiche, artistiche e personali che hanno condizionato le scelte degli autori nella produzione dei beni artistici. Al termine del corso è prevista la visita guidata alla mostra “Picasso e gli Impressionisti” ospitata nel Palazzo Ducale di Genova.

Da lunedì 29 febbraio hanno preso il via le sei lezioni, a cadenza settimanale, ogni lunedì dalle 17 alle 19 di “Art attack per insegnanti”. Il corso si rivolge in particolare ai docenti di ogni ordine e grado per mettere in pratica varie tecniche artistiche e per imparare ad utilizzare materiali di riciclo in modo creativo.

L’ultimo corso a partire, oggi, martedì primo marzo “Colore, Forme, Energia” sarà anche il più articolato. Dodici lezioni, ogni martedì, fino al 17 maggio, dalle 20 alle 22 per imparare ad armonizzare l’ambiente in cui si vive e a trarre benefici dallo spazio che ci circonda. Attraverso l’arte antichissima del Feng Shui, il corso propone la riscoperta di un metodo per curare lo spirito e, di conseguenza, anche il fisico, utilizzando le energie benefiche dell’ambiente: spazi, arredi, colore e molto altro.

I corsi, come anticipato, saranno gratuiti e aperti a tutti, obbligatoria la preiscrizione presso la segreteria didattica di in via De Amicis ad Alba o chiamando il numero 0173-44.10.82.

Marcello Pasquero