Il Toro club Bra organizza un torneo per ricordare don Aldo Rabino

BRA Il Toro club Bra e quello di Carmagnola organizzano al campo sportivo Attilio Bravi di Bra domenica 17 aprile un torneo giovanile alla memoria di don Aldo Rabino, il salesiano, storico cappellano della squadra granata deceduto improvvisamente lo scorso agosto. Il torneo voluto dal presidente del Toro club Bra, Giacomo Bogetti, coinvolgerà le categorie pulcini e primi calci dalle 9 alle 16.30. Otto le squadre che partecipano: Torino Fc, Carmagnola, Ac Bra, Borgo Salsasio, Roretese, Sport Roero e Sportgente e Pecetto.

Dice Bogetti: «Vogliamo ricordare il nostro amato don Aldo Rabino come avrebbe voluto lui, con un torneo per i giovani. Ringrazio quanti ci hanno aiutati nello svolgimento del torneo: l’Amministrazione comunale nelle persone del sindaco Bruna Sibille, del vicesindaco Gianni Fogliato e dell’assessore allo sport Massimo Borrelli. Poi don Gigi Cerutti, l’incaricato per l’Oratorio salesiano che celebrerà la Messa alle 14.30 e in quell’occasione ricorderemo anche i caduti del Grande Torino, una sorta di anticipazione del 4 maggio. Poi ringrazio tutti i collaboratori del Toro club Bra e l’Ac Bra, società sportiva che mette a disposizione i campi da calcio».

Lino Ferrero