Notturni nelle rocche, si apre il calendario delle passeggiate

MONTÀ Dal 3 giugno, ogni martedì e venerdì, itinerari nel verde
Cresce l’attesa per i Notturni nelle rocche, organizzati dall’Ecomuseo montatese in collaborazione con 7 compagnie teatrali e 26 sodalizi, tra associazioni e Pro loco, e due nuovi paesi, Sommariva Bosco e Valfenera. Venerdì 3 giugno prenderà il via da Montà la nona edizione, con la prima delle venti camminate serali che caratterizzeranno l’estate.

Olga e Valentina dell’ufficio turistico ricordano: «La rassegna, realizzata col contributo della fondazione Cassa di risparmio Cuneo, negli anni si è stabilizzata, con oltre cento partecipanti a serata. Sono abitanti del posto ma anche turisti che amano le proposte di aggregazione e svago legate alla natura. Lo schema delle passeggiate è collaudato: dieci si effettueranno con animazioni teatrali, il cui filo conduttore sarà quello della convivialità, del cibo, puntando i riflettori sui prodotti tipici locali. Altre dieci passeggiate saranno dedicate a flora e fauna, con focus sui predatori alati notturni, la ricomparsa del lupo, il free climbing e la viticoltura sostenibile. Ogni passeggiata si concluderà con uno spuntino finale e con le profumate tisane della buonanotte. Oltre che a piedi vi sarà la possibilità, per tre serate, di percorrere sentieri alternativi in mountain bike».

Venerdì 3 giugno il ritrovo sarà alle 20.45 in piazza V. Veneto (davanti alla sede dell’Ecomuseo). La passeggiata sarà completata dall’approfondimento “Il cammino verso il benessere inizia dai nostri piedi: la riflessologia plantare” a cura di Michela Sigliano.

Martedì 7 giugno ci si troverà a Santa Vittoria, alle 20.45 in piazza Bertero, per una passeggiata naturalistica dedicata al tema “Alberi e fiori raccontano i moti dell’anima. Suggestioni fra mito e natura” a cura di Anna Robattino, consulente olistica e omeopata.
Per informazioni: 0173-97. 61.81 oppure www.ecomuseo dellerocche.it.

g.ba.