Gazzetta d'Alba – Dal 1882 il settimanale di Alba, Langhe e Roero

Ancora vandali in azione al parco di San Cassiano

ALBA Questa volta non si sono fatti mancare nulla i vandali che hanno devastato il parco di San Cassiano. Domenica 8 maggio i frequentatori hanno trovato cestini dei rifiuti spaccati e gettati a terra, cartelli divelti, altalene sfasciate.


Non è la prima volta che succede e, da tempo, frequentatori e comitato di quartiere si battono per la chiusura notturna della zona in modo da evitare gli episodi più degradanti come il ritrovamento, nei giorni scorsi, di un distributore automatico, prelevato chissà dove.

b.b.