Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Chiuse le attività a Bra dell’Arca di Noé

BRA L’Arca di Noé, per quest’anno, ha chiuso il portellone. Con un momento di incontro che si è svolto ieri, giovedì 26 maggio 2016, il servizio comunale pensato per i più piccini che non frequentano l’asilo nido o i micronidi comunali, ha tirato le somme delle attività 2015-2016.

In un crescendo di partecipazione, che ha visto nell’ultimo anno 171 iscritti alle attività nel corso dei 138 incontri tenuti dall’inizio dell’anno scolastico, sono state superate le cifre record dell’anno precedente, quando gli incontri furono 134 coinvolgendo 158 iscritti. L’Arca di Noè è il servizio per la prima infanzia dove i bambini dai sei ai trentasei mesi di età possono giocare con le loro mamme, conoscere nuovi amici e sperimentare attività proposte dalle educatrici.

Sempre in tema di bebé, giovedì 9 giugno, a partire dalle 16.30 e sino alle 19 i genitori potranno visitare le strutture comunali dedicate alla prima infanzia. L’asilo nido “Garbarino” di via Caduti del lavoro e i micronidi di via Sartori 7/b e di via Vittorio Emanuele 200 saranno aperti al pubblico, in una giornata di “Nido aperto” che consentirà di conoscere e toccare con mano le strutture a disposizione dei più piccini, oltre ad avere informazioni sulle modalità di frequenza, per le iscrizioni alle attività dell’anno scolastico 2016-2017 e sui costi dei servizi proposti. Maggiori informazioni telefonando al numero 0172.412062 o scrivendo all’indirizzo asilonido@comune.bra.cn.it.