Un premio per lo spettacolo delle quarte elementari di Mussotto

MUSSOTTO Ci hanno lavorato per mesi, hanno inventato il copione, costruito i dialoghi, assegnato le parti in base alle attitudini di ogni bambino, preparato scenografie, attrezzature di scena, costumi. Il progetto teatro ha riempito la vita dei bambini delle classi quarte della scuola primaria di Mussotto, regalando sorrisi e ansie, apprensione, fiducia, emozioni, risate, condivisione e la consapevolezza che, insieme, si può guardare il mondo con occhi diversi, scoprire la bellezza e la ricchezza di ogni Paese, di ogni cultura, valicando le divisioni linguistiche ed etniche, per trarre forza da un sentire comune: la spiritualità umana.

E se martedì 24 maggio lo spettacolo Circo…lando, a cui si riferisce la fotogallery qui sotto, ha strappato gli applausi dei mussottesi, a distanza di sette giorni ha conquistato il plauso della giuria del premio Dino Lavagna, che ha assegnato al team mussottese un premio da 300 euro. La maestra (e scrittrice) Rosanna Rosso che, insieme alla regista Daniela Lusso e ai colleghi Paola Andreoli, Serena Gavuzzi e Antonio Gatto, ha curato la messa in scena del progetto teatrale, commossa, ha ringraziato Simonetta Pavese e tutto lo staff del teatro Giorgio Busca, i bambini e le famiglie, sottolineando: «È stato bellissimo!!».

L’assegno da 300 euro attribuito all’Istituto comprensivo di Mussotto è stato solo uno dei riconoscimenti assegnati nell’ambito del premio Dino Lavagna. Nei prossimi giorni sarà pubblicata la fotogallery della serata e, non appena sarà divulgato dagli organizzatori, l’elenco completo degli spettacoli premiati.