Restaurata la storica Fiat 503

ALBA L’autopompa innaffiatrice Fiat 503 del 1928 sarà riconsegnata al Corpo dei Vigili del fuoco giovedì 9 giugno alle 10.30 in piazza Risorgimento, ad Alba.
Donata dal Comune ai pompieri una decina di anni fa, l’autopompa è rimasta per molto tempo in un magazzino prima di essere restaurata dai Vigili del distaccamento di Alba con l’aiuto dell’elettrauto Piero Viberti, del meccanico Marino Adolfo, del carrozziere Franco Lanzone e della pittrice Chiara Inguaggiato con il sostegno economico dei fratelli Borio, di Bmv, di Dt&B, dell’ex sindaco Giuseppe Rossetto e del Rotary. Non è mancato l’appoggio della Famija albèisa con il presidente Antonio Tibaldi e Giovanni Bressano, dell’ex sindaco Enzo Demaria e di Gino Bartolini di Motor classic.
Ora il mezzo, dal valore storico elevato, è pronto. Alla cerimonia interverranno il sindaco di Alba Maurizio Marello e il comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Cuneo, Marco Cavriani.

e.d.