Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Musica e letteratura al Festival La Barbera incontra

SAN DAMIANO D’ASTI
Nel fine settimana concerti, incontri, mostre e degustazioni
Incontri con scrittori, concerti, degustazioni e vendita di vini, bancarelle di prodotti tipici, diretta radiofonica: tutto questo è “La barbera incontra”, festival di San Damiano che l’anno scorso ebbe più di 10mila visitatori. La seconda edizione si terrà venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 giugno nelle piazze del centro storico, che in onore del Barbera cambieranno nome: piazza Santi Cosma e Damiano sarà piazza Barrique, piazza Libertà diventerà piazza Superiore e piazza Camisola si trasformerà in piazza Vivace.

«Il festival alla sua prima edizione ci ha regalato grandi soddisfazioni: continuiamo a credere che ogni euro investito nel bello, in una prospettiva di promozione del territorio, dei prodotti locali e per incrementare il turismo ritornerà moltiplicato», dice il sindaco di San Damiano Mauro Caliendo.

Luca Quaglia e Francesca Gerbi, consiglieri delegati, aggiungono: «Grazie alla collaborazione di volontari ed enti siamo riusciti a creare una rassegna che comprende cultura, territorio, eccellenze vinicole, gastronomia e intrattenimento». Nei tre giorni gli stand gastronomici apriranno alle 19.

Tiromancino

Venerdì, in piazza Vivace, lo spazio riservato alla musica, alle 21 si esibirà Stefano Corona, astigiano, già al programma televisivo The voice of Italy. Seguirà il concerto dei Tiromancino.
In piazza Superiore, alle 18, è in programma l’incontro con la scrittrice Margherita Oggero. Alle 19.15 sarà aperta la mostra “Il segno, la luce e il colore” con Giorgio Grasso e Feofeo in collaborazione con la galleria Art in Light. Alle 21 Pietro Tartamella presenterà La stretta di mano e il cioccolatino-I detenuti raccontano. In piazza Barrique alle 21.15 suonerà l’orchestra spettacolo Loris Gallo.
Sabato, in piazza Superiore, dalle 15, lo chef Diego Bongiovanni presenterà il laboratorio “Mani in pasta”, seguito, alle 17, da “L’algoritmo della barbera: impariamo a conoscerla”. Alle 18 Bruno Gambarotta presenta il suo nuovo libro Non si piange sul latte macchiato. Alle 19 si terrà il convegno dedicato al tema “Lo sviluppo agroalimentare di qualità del nostro territorio”. La serata sarà conclusa alle 21 dalla stella del Web Edoardo Mecca. Alla stessa ora, in piazza Barrique, toccherà all’orchestra spettacolo Alex Cabrio. In piazza Vivace, alle 21.30: concerto della band di Randy Brain, seguita dalle 22.30 dal dj set “Palco 19”.

Domenica in piazza Superiore, alle 19: incontro musicale con Alessandro Haber. L’attore alle 21 lascerà il posto a Enzo Iacchetti.

In piazza Vivace sono attesi i concerti di Elena Capra (alle 21) e poi della cantautrice astigiana Chiara Dello Iacovo. Autrice di una bella prova a The voice of Italy dell’anno scorso, a febbraio Chiara ha ottenuto con la canzone Introverso il secondo posto tra le nuove proposte del Festival di Sanremo. Ora ha iniziato il suo tour “Appena sveglia” e dice: «È la terza volta che mi esibisco nel territorio astigiano e l’emozione è sempre tanta davanti al pubblico piemontese. Alla “Barbera incontra” porterò il mio primo album e cinque cover: è uno spettacolo che io stessa andrei a vedere, una vera e propria narrazione con cambi di abito».
In piazza Barrique alle 21.15 è previsto lo spettacolo con Orocaribe. Gli appuntamenti in programma sono tutti a ingresso libero.