Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Carmagnola al centro destra. Ivana Gaveglio è sindaco

Nella foto: Ivana Gaveglio con Massimiliano Pampaloni ( Lega Nord) e Gianluigi Surra (Forza Italia, già sindaco dal 2006 al 2011), che ha ottenuto un numero record di preferenze: 550.

CARMAGNOLA
Ivana Gaveglio è il nuovo sindaco di Carmagnola. Sposata e con tre figli all’università, è insegnante di economia aziendale all’istituto superiore Baldessano Roccati, incarico dal quale chiederà l’aspettativa per la sua promessa, fin dalla prima ora, di essere un sindaco a tempo pieno.

Una delle maggiori critiche rivolte a Silvia Testa, il sindaco uscente, era stata proprio quella di non aver lasciato, neppure con un part-time, il suo lavoro di anestesista all’ospedale San Lorenzo. Mentre al primo turno era in vantaggio Paolo Sibona, se pur di sole 68 preferenze, i risultati del ballottaggio hanno visto Gaveglio in testa fin dalle prime battute attestandosi al 52,17% con 6.109 voti contro il 47,83% di Paolo Sibona, che si è fermato a 5.601 voti.

Scarsa l’affluenza alle urne, solo il 53,85% dei 22.700 elettori. Ivana Gaveglio guiderà un gruppo formato dai rappresentanti di Forza Italia (l’ex sindaco Gianluigi Surra ha ottenuto 550 preferenze) e Lega nord. I gruppi Fdi, Msi-Dn e lista civica non hanno raggiunto i voti per avere consiglieri. All’opposizione andranno sei consiglieri: 2 M5s, 2 lista Paolo Sibona sindaco, 1 al Pd, oltre allo stesso Paolo Sibona.

m.b.