Go wine rende omaggio a Gian Bovio

DEGUSTAZIONE Si apre oggi, martedì 14 maggio,  con un omaggio a Gian Bovio, la rassegna di incontri conviviali con chef stellati Michelin promossi dall’associazione Go Wine.

«Si tratta di una versione aggiornata del Festival della Cucina», affermano gli organizzatori di Go Wine, «che si pone l’obiettivo di valorizzare la cucina d’autore e gli ottimi vini prodotti tra Langhe e Roero. L’inizio del percorso assume un particolare rilievo: il convivio nel ristorante Bovio di La Morra intende rendere omaggio a Gian Bovio, scomparso a febbraio 2016 e  uno dei migliori interpreti della cucina sabauda.

Oggi la tradizione di Bovio prosegue con la figlia Alessandra che, insieme al marito e chef Marco, conduce il ristorante di famiglia a La Morra. Il menu riprenderà alcuni piatti della cucina del mitico Belvedere e rappresenta un ideale punto di partenza delle iniziative estive “fra cucina e cantina” targate Go Wine.

Nel centro storico di Alba l’appuntamento sarà in programma venerdì 24 giugno al Caffè Calissano con “SoloBollicine…in piazza e a tavola”.

La prossima lussiosa cena sarà a cura di Maurilio Garola, chef del ristorante La Ciau del Tornavento, in programma martedì 5 luglio, con una speciale degustazione di vini dedicata ai “Volti del nebbiolo”.

 

 

 

 

Per informazioni, prezzi e prenotazioni:

Associazione Go Wine – Alba  Tel. 0173-36.46.31

ufficio.soci@gowinet.it  www.gowinet.it