All’incrocio Cornarea è attivo il semaforo, in centro la zona 30

CANALE
È entrato in funzione a pieno regime l’impianto semaforico da poco installato nell’intersezione tra la strada provinciale 929 e via Cornarea, per il rilevamento automatico delle infrazioni di passaggio con il rosso.

Quest’intervento, richiesto anche attraverso una petizione cittadina, era rientrato nel Programma di attuazione del piano nazionale della sicurezza stradale, insieme alla zona 30, appena allestita per moderare il traffico in centro.

Si tratta di un impianto a led, con paline radar per il rilevamento dei veicoli fermi sulle strade comunali (via e vicolo Cornarea). Sono state anche installate paline con dispositivi per il rilevamento di infrazioni di passaggio con il rosso, chiamata pedonale in corrispondenza dell’attraversamento e segnaletica orizzontale e verticale, a 150 metri.

e.c.