Il 2 ottobre è la Festa dei nonni, angeli custodi della famiglia

FESTA  Domenica 2 ottobre, memoria degli Angeli custodi, ricorre la Giornata dei nonni. A Vezza ci saranno Messa alle 10, pranzo nel salone (25 euro, da prenotare entro il 29 settembre allo 0173-65.022) e sarà presentato il progetto della biblioteca “Nonno, nonna stai un po’ con me?”. Uno spettacolo teatrale solidale per le aree terremotate e la premiazione dei nonni più anziani e più giovani chiuderanno il pomeriggio.

A Sommariva del Bosco l’associazione Paese di fiaba anticipa la festa di un giorno e organizza il 1° ottobre una passeggiata nonni-nipoti. Il ritrovo sarà sotto i portici di via Montegrappa alle 14, la partenza alle 14.30; verso le 16, animazione teatrale e merenda. L’iscrizione, al costo di 5 euro la coppia, darà diritto a ricevere merenda, borsa regalo e omaggi per entrambi i partecipanti. La passeggiata si farà anche sotto gli ombrelli.

Ad Alba, invece, la festa slitta di qualche giorno: l’appuntamento è per il 5 ottobre, alle 17, all’interno della Biblioteca civica  “Giovanni Ferrero”, che dedicherà ai nonni e ai nipotini una bella lettura di Francesca Franceschina. Protagonista sarà nonno Arturo, alle prese con un problema che lo rende molto triste: non sa leggere le storie ai nipotini. Lo aiuteranno due simpatiche bambine, Milly e Molly… E nonno Arturo tornerà a sorridere. Dopo la lettura, verrà servito un allegro the per tutti.

Durata: circa 50 minuti. La partecipazione libera e gratuita, non occorre prenotare.

 

Con la fotogallery che segue Gazzetta d’Alba vuole augurare tanta felicità a tutti i nonni e i bisnonni, angeli  custodi dei nipoti e delle famiglie.

Grazie nonno, per la tua pazienzaGrazie nonna, perché mi hai passato il tuo sapereGrazie nonno per aver trovato per me sempre nuovi prati da esplorareGrazie per tutte le fiabe che mi hai raccontatoGrazie perché mi fai giocareGrazie perché mi hai mostrato il mondo Nel giorno della vostra festa, nonni cari, un augurio colmo d'affetto per voi