A Bra strada Molini è stata risistemata

BRA Strada Molini, che si incontra sul lato destro percorrendo la salita di via Cherasco (strada provinciale 661), è stata recentemente riasfaltata. La via, che porta a quella che in passato era una centrale dell’Enel, aveva subìto diverse frane.
«Nel 2012», spiega l’assessore ai lavori pubblici Luciano Messa, «con i fondi arrivati nelle casse comunali grazie a erogazioni del Ministero dell’ambiente (circa 250mila euro, ndr) si era deciso di mettere in sicurezza questo tratto, insieme alle strade Gerbido, Fey e via San Giovanni Lontano. Recentemente è stato fatto un ultimo intervento per la messa in sicurezza delle sponde. Poi abbiamo dato disposizione per una nuova asfaltatura del sedime stradale, che iniziava a presentare grossi problemi».

Una serie di asfaltature

Si sta intanto concludendo – a cura della ditta Tomatis di Mondovì – la prima tranche del piano di asfaltature, per il quale il Comune ha previsto una spesa di circa 50mila euro. Le zone interessate sono via Gabotto e via Montello (quartiere Oltreferrovia), strada Falchetto (frazione Riva) e un’ampia porzione di piazza Spreitenbach.

v.m.