Il presidente del Senato Pietro Grasso incoraggia gli studenti dell’Enologica

ALBA Tra gli stand all’interno della Fiera del tartufo c’è anche quello dell’Umberto I, istituto scolastico che raggruppa l’Enologica di Alba e gli istituti agrari di Grinzane Cavour, Fossano e Verzuolo. Il presidente del Senato Pietro Grasso, durante l’inaugurazione di venerdì 7 ottobre, si fermato dagli studenti e dalla dirigente scolastica Antonella Germini, ha degustato un buon bicchiere di Barolo vinificato dalla scuola e ha incoraggiato gli allievi a studiare per proteggere e valorizzare il territorio e i suoi squisiti prodotti agroalimentari.

Per la fiera 2016 la scuola Enologica di Alba promuove una iniziativa di solidarietà esponendo un Dolcetto con una etichetta disegnata dagli allievi il cui ricavato sarà interamente devoluto alle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma. L’etichetta mostra un intreccio di tre lettere A che rappresentano le iniziali dei tre comuni maggiormente danneggiati dal terremoto: Amatrice, Accumuli e Arquata del Tronto. Delle tre lettere quella centrale è la più grande perché indica anche la lettera iniziale del comune di Alba che abbraccia simbolicamente le altre città distrutte dal terremoto.