Gazzetta d'Alba – Dal 1882 il settimanale di Alba, Langhe e Roero

Narzole: il premio Fedeltà alla terra è tutto al femminile

NARZOLE Anteprima dell’edizione numero 206 della Fiera napoleonica narzolese, dedicata a porri, puciu e cognà, questo fine settimana. Si parte sabato 12 con la presentazione e l’esposizione dei lavori degli alunni delle scuole elementari e medie di Narzole che hanno partecipato al concorso “De re coquinaria”, promosso dal Consorzio della cognà di Narzole. Gli elaborati a tema saranno in mostra nel salone di palazzo Balocco.

Festa degli agricoltori

La giornata di domenica, invece, vedrà protagonista la tradizionale festa degli agricoltori con la consegna del premio Fedeltà alla terra, che quest’anno si tinge di rosa. Il riconoscimento, infatti, va a tre donne che lavorano con grande impegno nelle imprese agricole di famiglia. Le tre premiate, tutte coetanee, sono Caterina Abbona Ravera, Angela Porro Gatti e Franca Vaira Castagno.
«Si tratta di tre donne davvero toste», commenta la presidente dell’Associazione agricoltori di Narzole Caterina Dutto, «che ben rappresentano lo spirito femminile nel settore».
La manifestazione seguirà il tradizionale programma. Alle 11 sarà celebrata la solenne Messa di ringraziamento nella parrocchia di San Bernardo. Alle 12, nel teatro dell’asilo, sarà conferito formalmente il premio. A seguire, intorno alle 13, si terrà il pranzo sociale all’hotel Victor.  Il programma della Fiera napoleonica prenderà il via ufficialmente giovedì 17.

e.a.