Le stelle tv battono gli chef

CALCIO Cinque gol, tanto divertimento, un po’ di folklore e soprattutto un cuore grande: successo allo stadio Augusto Manzo di Alba per la partita benefica che ha visto scendere in campo la Nazionale calcio tv, che ha come testimonial il Gabibbo, e la squadra formata da stelle enogastronomiche, che annovera nelle sue file ristoratori, chef e produttori vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato.

Alla manifestazione hanno partecipato anche alcune associazioni albesi: gli sbandieratori e i musici del borgo di Santa Rosalia, Alba cheer, Podisti albesi e Victoria Alba pattinaggio.

La partita, organizzata dalla Galup con il Comune di Alba e l’ente turismo Alba Bra Langhe e Roero, è servita per raccogliere soldi destinati all’associazione Sportabili per l’acquisto di un ausilio che sarà messo a disposizione dei turisti che raggiungono le colline dell’Unesco, permettendo a chi ha difficoltà motorie di poter andare per sentieri.

In campo la partita è stata giocata con intensità e, alla fine, il risultato ha premiato i personaggi della televisione che si sono imposti per 3-2, a segno con Giampaolo “Vespa” Fabrizio e Daniele Balestrino di Striscia la notizia e Nando Timoteo di Colorado cafè su rigore. Per la squadra enogastronomica i gol sono stati realizzati da Fabio Bocco, in rappresentanza del Good good di Alba, e Marco Guido del Cascinale nuovo di Isola d’Asti. Hanno arbitrato l’incontro Davide Saglietti con Edgardo Tiveron e Roveriks Lama della sezione di Bra.

Fabio Gallina