Alberto Avetta è il nuovo presidente di Anci Piemonte

Alberto Avetta, sindaco di Cossano Canavese (Torino), è il nuovo presidente di Anci Piemonte, associazione che raccoglie i comuni. Già vice presidente dell’associazione dei Comuni piemontesi, succede ad Andrea Ballarè, già sindaco di Novara, in carica dal 2014.

Nato a Ivrea nel 1969, sposato con due figli, Avetta si è laureato in giurisprudenza nel 1995, con una tesi in scienza delle finanze; successivamente ha conseguito il diploma universitario in diritto privato comparato all’Università di Strasburgo. Attualmente svolge la professione di avvocato, occupandosi prevalentemente di contrattualistica privata e pubblica e di tematiche inerenti il diritto del lavoro.

Significativa la sua esperienza amministrativa: dal 2000 al 2008 è stato consigliere d’amministrazione di Itp, l’agenzia per gli investimenti a Torino e in Piemonte, in rappresentanza della Provincia di Torino; eletto nel Consiglio comunale di Ivrea nel 2003 ha ricoperto le cariche di consigliere e, successivamente, di assessore. Nel 2004 è stato eletto consigliere comunale a Cossano Canavese, dove ricopre l’incarico di Sindaco dal 25 maggio 2014. È consigliere della Città metropolitana di Torino, di cui è stato vicesindaco fino a giugno 2017.