La generosità dei clienti della Pizzeria del Corso per una famiglia terremotata di Amatrice

SOLIDARIETÀ Lodevole iniziativa di solidarietà da parte della Pizzeria del Corso di corso Piave che ha destinato 325 euro frutto della vendita di pizza Amatriciana a una famiglia di Amatrice.

Un’iniziativa voluta dal titolare Piero Conidi, fresco di doppio trionfo ai mondiali dei pizzaioli di Alatriche ha destinato parte dei proventi della vendita di pizza Amatriciana ai terremotati.

Giovedì 26 gennaio la consegna dell’assegno da 325 euro al presidente di Proteggere Insieme Roberto Cerrato che consegnerà personalmente il denaro a una famiglia di Amatrice colpita dal terremoto.