Neve su Torino, la perturbazione potrebbe spostarsi su Langhe e Roero

MALTEMPO Nevica da alcune ore a Torino. L’annunciata perturbazione proveniente dai Balcani ha portato ad un peggioramento delle condizioni meteo che, combinata all’innalzamento delle temperature, sta facendo nevicare sul capoluogo piemontese.

Secondo l’Agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpa), i fenomeni si esauriranno nella tarda serata, quando è previsto un ulteriore diminuzione delle temperature, già ampiamente al di sotto dello zero anche nei giorni scorsi.

Ansa

Le previsioni Datameteo per la giornata di oggi:

Martedì 10 gennaio

Cielo molto nuvoloso o coperto per una debole perturbazione in arrivo dalla Francia. Possibilità di nebbie in pianura su Piemonte. Dal pomeriggio deboli nevicate un po’ ovunque, in misura minore su Est Piemonte ed Est Liguria. L’arrivo di aria più fredda da est consentirà alla neve di arrivare fino a bassa quota anche in Liguria. Tuttavia gli accumuli non sono previsti oltre i 5-10 cm. Temperature minime stazionarie o in lieve rialzo per via della copertura nuvolosa, ma comunque sempre ben sotto lo 0 (con punte di -5 °C), massime invece di nuovo in calo e attorno lo 0. Venti deboli da Est su Piemonte, da moderati a forti da Nord su Liguria.