Alba: da marzo navetta gratuita ogni 15 minuti sulla circonvallazione

MOBILITÀ Partirà il primo marzo, in concomitanza con l’avvio della pedonalizzazione, il servizio sperimentale e gratuito  di trasporto urbano sulla circonvallazione di Alba. Servizio che resterà in funzione fino al 30 di giugno, con la speranza per l’amministrazione di prolungarlo e renderlo permanente.

A disposizione di albesi e turisti sarà messa una navetta gratuita da 16 posti, che transiterà ogni 15 minuti in senso antiorario sull’anello della circonvallazione, che misura 3,5 chilometri. La frequenza di passaggio, tutti i giorni dalle 8 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 19.30, sarà ogni 15 minuti.

Clicca sull’immagine per ingrandire.

Le fermate della navetta saranno in prossimità di piazza Garibaldi, del Palazzo mostre e congressi in piazza Medford, dell’autostazione, dell’ospedale San Lazzaro, della stazione ferroviaria, di piazza Michele Ferrero, della sede di Egea, della bocciofila, dello stadio Coppino, della stazione dei Carabinieri  e della piazza del mercato.

«Da tempo avevamo chiesto, seguendo le indicazione dell’Aca, all’agenzia della mobilità regionale un servizio di questo tipo per favorire gli spostamenti  in città. In un primo tempo sarà gestito con normali navette, ma in futuro richiederemo l’utilizzo di un bus ad alimentazione elettrica», spiega il sindaco Maurizio Marello.

Marcello Pasquero