Bolla presenta un piano per recuperare 55 parcheggi gratuiti in piazza Cagnasso

Il piano parcheggi presentato dal consigliere Emanuele Bolla e in parte approvato dal Comune

PEDONALIZZAZIONE Il consigliere di Fratelli d’Italia Emanuele Bolla lancia la proposta per recuperare 55 parcheggi durante il confronto sul tema della pedonalizzazione nel Dieghito Time, il programma di Radio Alba condotto da Diego “Dieghito” Adriano.

Il progetto, consegnato al sindaco, permetterebbe secondo Bolla di riorganizzazione gli spazi di sosta di piazza Senatore Cagnasso.

Bolla spiega: «Lo studio, frutto di un lavoro accurato e meticoloso, consentirebbe di creare più di 55 nuovi spazi di sosta gratuiti in centro, senza costi ed in tempi davvero brevi, in quanto può essere concretizzato senza la creazione di opere particolari. Vista la grande carenza di posti auto gratuiti in centro, questi nuovi posteggi rappresenterebbero una vera e propria boccata di ossigeno: sono sempre più numerosi gli Albesi che lamentano la mancanza di parcheggi bianchi in centro e questo progetto darebbe anche un servizio alla clientela degli esercizi commerciali delle piazze San Francesco e Garibaldi, che consentirebbe loro beneficiare di nuovi e più numerosi spazi di sosta, che andrebbero a sostituire quelli soppressi in piazza Garibaldi, che non saranno più accessibili a tutti».

Il sindaco Maurizio Marello si è dimostrato da subito molto interessato al progetto assicurando che la proposta sarà vagliata attentamente dall’amministrazione e dalla Giunta.

Su Gazzetta in edicola martedì 28 febbraio il progetto completo presentato da Emanuele Bolla e tutte le novità che riguardano la pedonalizzazione.