Meteo: week-end con piogge alternate a tempo stabile

Le correnti atlantiche portano varie perturbazioni sul nostro territorio. La prima è passata stanotte, domani ne passerà un’altra e domenica arriverà la terza che promette di essere più intesa delle altre. Poi da lunedì temporaneo miglioramento, almeno fino a metà settimana.

Al Nord-Ovest avremo questa situazione

Oggim, venerdì 3 febbraio

Residue precipitazioni su Liguria di levante, anche di origine temporalesca, mentre avremo un leggero miglioramento a partire da Ovest, con spazi di sereno sulle Alpi Marittime. Ma già dalla serata nuovo aumento della nuvolosità sempre a partire da Ovest. in nottata nuovo passaggio temporalesco su Liguria di levante e deboli piogge su resto del Nord-Ovest. Temperature in aumento nelle massime con valori compresi tra 8 e 12°C. Venti assenti o deboli di direzione variabile su pianure, da deboli a moderati sudoccidentali su creste alpine e Liguria, con possibili forti raffiche durante i temporali.

Sabato 4 febbraio

Cielo coperto per il passaggio della seconda perturbazione. Le precipitazioni saranno più intense su Liguria di Levante con possibilità di rovesci e temporali. Piogge su aree alpine di confine, Valle d’Aosta e alto Piemonte dove la neve cadrà oltre i 1.200-1.500 metri. Sul resto del Nord-Ovest piogge deboli concentrate a metà giornata. In serata nuovo temporaneo miglioramento ma senza troppe aperture del cielo. Temperature minime stazionarie sui 2/4°C in Piemonte, in diminuzione su coste liguri fino 7/8°C. Massime stazionarie su 8/12 °C. Venti sempre deboli di direzione variabile su pianure, moderati con possibili forti raffiche da ovest su crinali alpini, moderati fino a forti sudoccidentali su Liguria di levante.

Domenica 5 febbraio

Ancora un po’ di incertezza sull’evoluzione meteo per domenica: arriverà una terza perturbazione , che interesserà con forti precipitazioni sempre la Liguria di Levante, mentre sul Piemonte non è ancora chiaro se interesseranno più le zone settentrionali o quelle meridionali. Tutto dipenderà dalla formazione o meno di una bassa pressione sul Mar Ligure. Propendiamo per questa seconda ipotesi, quindi ci aspettiamo in serata un aumento delle precipitazioni su Cuneese e basso Piemonte. Temperature quindi che diminuiranno di qualche grado dovuto alle precipitazioni più consistenti e ad aria più fresca proveniente da Est.

Da lunedì 6 febbraio

La perturbazione si allontanerà nella serata di domenica lasciando spazio a un temporaneo miglioramento che dovrebbe rimanere tale fino a martedì sera, quando potrebbe arrivare una nuova perturbazione.

Previsioni locali per Alba: www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Previsioni Nord-Ovest: www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte