Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Sabato 4, a Roma, è in programma l’elogio della bagna caoda

GASTRONOMIA Sabato 4 febbraio  il prestigioso ristorante Le Jardin dell’hotel Crowne Plaza St Peter di Roma ospiterà l’annuale edizione dell’elogio della bagna caoda, il tradizionale appuntamento dedicato al tipico piatto piemontese dell’inverno, organizzato dall’Associazione piemontesi a Roma, presieduta dal ministro Enrico Costa.

Il logo dell’iniziativa in programma sabato a Roma.

Grazie ad alcune confraternite gastronomiche, produttori di vino e di prodotti locali, la serata, volutamente chiamata “elogio” (termine proposto da Claudia Ferraresi, l’indimenticata presidente della Cà d’ij Amis di La Morra, che verrà ricordata nel corso di questa serata), sarà ricca di echi e sapori del Piemonte. Ai vari tavoli i commensali troveranno i tipici fujòt  (gli appositi contenitori per la bagna caoda) abbinati alle verdure crude, lesse e al forno, tra le quali i ciapinabò di Carignano, i cardi gobbi di Nizza Monferrato e le altre verdure che solitamente accompagnano questo tradizionale piatto.

Completeranno la serata altri due piatti della tradizione piemontese, ovvero gli agnolotti del plin e il bonét alle nocciole, insieme agli amaretti di Mombaruzzo.

L’iniziativa annovera tra i suoi sponsor numerose realtà albesi, dalle cantine Terre del Barolo e Terre da vino alla Vignaioli piemontesi.

Giancarlo Montaldo