Gazzetta d'Alba – Dal 1882 il settimanale di Alba, Langhe e Roero

Ciclismo: quarto posto per Matteo Sobrero in Toscana

CICLISMO DILETTANTI Dopo il decimo posto di inizio marzo a Castelfranco Veneto, domenica 26, Matteo Sobrero è arrivato a pochi secondi dal podio nella trentanovesima Coppa del grano, corsa di 124 chilometri riservata ai soli under 23 e disputata a Badiola (Arezzo). Sul “muro” finale (circa 250 metri con pendenze al 16 per cento) si è imposto Michele Corradini (Mastromarco Sensi Nibali) davanti a Simone Guizzetti (compagno di Sobrero al Team Colpack) e Lorenzo Fortunato (Hopplà Petroli Firenze). Sobrero ha chiuso al quarto posto, a 6 secondi dai primi tre.

Il giorno precedente, il corridore di Montelupo Albese si era messo in luce anche alla Strade bianche di Romagna (131 km, con oltre 21 di sterrato), vinta dal russo Kustadinchev. Sulla salita di Dozza (a 28 km dall’arrivo), Sobrero ha scollinato al terzo posto, a 40 secondi da Kustadinchev e con 7 secondi di vantaggio sul gruppo. Purtroppo, una foratura  nel finale ha impedito al corridore langarolo di concludere con i migliori.

«Domenica in Toscana ero ancora un po’ affaticato per la corsa del sabato e ho pagato un po’ nel finale, ma sono soddisfatto perchè la condizione sta crescendo», ha commentato Sobrero.

Corrado Olocco