Hip hop e danza: doppio appuntamento con Be street ad Alba

APPUNTAMENTI L’associazione Be street organizza per sabato 22 aprile (dalle 16 alle 19.30) una Street jam musicale in piazza Elvio Pertinace. Spiega l’artista albese Enrico Signa, in arte Enrico Bboy, e organizzatore dell’evento: «La sessione è aperta a chiunque avesse uno strumento oppure desiderasse cimentarsi con l’improvvisazione vocale. L’intenzione è quella di riabilitare la piazza e la strada come luoghi d’incontro per i giovani, offrendo alternative costruttive volte a creare una sana aggregazione. La condivisione non passa più attraverso i social, ma attraverso la vita reale».
Be street tornerà il giorno seguente (domenica 23 aprile, ore 16, nella sede di corso Piave 96) con un evento di carattere didattico. Prosegue Enrico: «Il progetto si chiama B-students. È una filosofia, uno stato mentale al quale tutti i danzatori dovrebbero rifarsi. Essere uno studente, sempre e in ogni situazione, ricavare preziosi insegnamenti da tutte le esperienze che facciamo durante il nostro percorso». Sarà l’artista Giovanni di Mauro – in arte Bboy Kacyo – a condurre i laboratori di danza, potenziamento fisico, B-yoga, Workshop, secondo un metodo d’insegnamento eclettico e interattivo. Il laboratorio è aperto a tutte le categorie d’età e di livello: i partecipanti saranno divisi in due gruppi. Il tetto massimo è di
40 partecipanti e il costo è di 20 euro. Per ricevere ulteriori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo associazionebestreet@gmail.com.

Marco Giuliano