Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Il telesoccorso di Serenità via cavo salva una donna albese

Immagine d'archivio.

ALBA Questa mattina, sabato 29 aprile, poco prima di mezzogiorno, l’organizzazione del telesoccorso per anziani Serenità via cavo  di è riuscita ha salvare una signora albese. «La donna sentendosi male ha avuto modo  di premere il telecomando e immediatamente la centrale operativa, ospitata dalla Croce rossa di Alba, è  intervenuta con i soccorsi. È il secondo salvataggio di una persona seguita dal telesoccorso nel corso del 2017», spiega Ted Pascale, presidente della onlus.

Serenità via cavo svolge la sua attività anche grazie a fondazione Ferrero, Banca Alpi marittime e altri sostenitori albesi.