Tutto esaurito per il format di Banca d’Alba Il cervello e la finanza

POLLENZO Grande partecipazione all’Agenzia di Pollenzo per l’incontro Il cervello e la finanza, un format di successo creato da Banca d’Alba e il suo partner Pictet, che ha già riscosso ampi consensi anche ad Alba, Asti e Torino.

Sono stati presentati i prodotti del risparmio gestito, settore nel quale Banca d’Alba  si è specializzata sino a superare il miliardo di euro di volumi.

L’evento, che  ha registrato il “tutto esaurito”, è stato dinamico ed interattivo, grazie anche alla consegna agli intervenuti di “televoter”, i telecomandi a risposta multipla che hanno permesso al pubblico in modo anonimo di esprimere il proprio parere e simulare casistiche standard nel comparto finanziario con relativi effetti.

Sono emersi casi pratici per comprendere quali siano gli atteggiamenti più diffusi, approfondendo i ragionamenti utili che occorre fare  per limitare la rischiosità degli investimenti.

Elvio Curti- direttore settore Finanza di Banca d’Alba

Il direttore del settore Finanza di Banca d’Alba, Elvio Curti ha commentato: «Il ruolo consulenziale di Banca d’Alba in questo settore è determinante per consentire alla nostra clientela di investire in modo proficuo e a bassa rischiosità. Grazie agli imprenditori ed i privati del braidese che hanno aderito così numerosi, impegnandoci a replicare incontri di questo tipo in futuro».