Arriva la parità ministeriale per Alba international school, la scuola bilingue che apre a settembre

ALBA Il Ministero dell’istruzione conferisce la parità all’Alba international school. È un importante riconoscimento, frutto del lavoro di questi mesi. Programmi e diplomi saranno alla pari con quelli delle scuole statali e validi sia in Italia che in Europa.

Alba international school nasce per accogliere le sollecitazioni di un mondo professionale che richiede sempre più competenze e abilità comunicative in lingua straniera.  La proposta formativa e didattica si sviluppa in stretto riferimento alla scuola statale italiana con una particolare attenzione alle competenze in lingua inglese.

In questa scuola primaria e secondaria di primo grado bilingue la tradizione italiana si fonde con un approccio innovativo internazionale, creando un ambiente multiculturale dove gli insegnanti madrelingua e gli insegnanti italiani insieme guidano  gli alunni nelle varie fasi formative.

Tutte le attività si svolgono in ambienti confortevoli con spazi per i laboratori, per la ricerca, per la lettura, per lo sport e per i momenti di pausa. La scuola dispone di un’avanzata dotazione  tecnologica: Lim nelle aule, un laboratorio linguistico e un laboratorio informatico.
Gli alunni iscritti alla scuola svolgono attività pomeridiane di studio guidato, di esecuzione dei compiti, di laboratorio e di potenziamento in particolare delle lingue straniere svolte nel corso dell’orario scolastico.

La scuola attiva inoltre “club” pomeridiani rivolti ad alunni della scuola primaria e secondaria esterni che intendono approfondire e migliorare l’apprendimento delle lingue straniere seguita da personale qualificato, in un ambiente accogliente, dinamico e attrezzato.

Per informazioni: www.albainternationalschool.com.