Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Il Comune di Treiso ha compiuto 60 anni

TREISO Il Comune di Treiso ha compiuto sessant’anni e il sindaco Lorenzo Meinardi, l’Amministrazione comunale e la popolazione hanno ricordato l’importante anniversario. Nel luglio del 1957, Treiso, allora frazione di Barbaresco, dopo un lungo iter burocratico, diventò autonomo. L’anniversario è stata l’occasione per ricordare le persone che hanno contribuito affinché Treiso diventasse Comune, e in particolare l’onorevole Teodoro Bubbio e il senatore Leopoldo Baracco.

Da sinistra: Teodoro Bubbio, Bianca Vetrino e il sindaco Lorenzo Meinardi.

Al senatore Baracco, in passato, era già stata intitolata una piazza del paese e in questa occasione è stata inaugurata una nuova targa sulla piazza dedicata proprio a lui. Meinardi ha elencato e ringraziato tutte le passate Amministrazioni e i sindaci che lo hanno preceduto. Alla cerimonia hanno presenziato la pronipote del senatore, Bianca Vetrino, e il nipote dell’onorevole Bubbio, Teodoro Bubbio, oltre agli ex sindaci di Treiso Mario Barbero, Emircare Manzone e Achille Perno.

Silvana Fenocchio