Tutti in pista la 75a edizione per la Fiera del pesco

CANALE Da sabato 22 luglio e fino a domenica 30, dei nuovi eventi per i giovani anticiperanno quelli che sono i capisaldi della manifestazione: il Gran premio delle automobili a pedali e il Cantaborgo

Ricorre quest’anno la settantacinquesima edizione della Fiera del pesco a Canale, che si svolgerà dal 22 al 30 luglio.

Comune ed ente Fiera del pesco si preparano ad attendere canalesi e turisti, oltre ai gemelli di Sersheim e Rodilhan, con un ricco programma di festeggiamenti, riservando molto spazio ai giovani ma riproponendo anche gli elementi che caratterizzano, per tradizione, la fiera. Dal Gran premio, al Punto enogastronomico, fino alla serata dedicata ai borghi, i punti fermi della fiera ci saranno tutti.

Si inizierà sabato 22 luglio, alle 22, in piazza Italia, con la festa della leva 1999: serata con Dj Ricky Le Roy, Luca Pechino, Paolo Kighine. Altri appuntamenti con i coscritti saranno il lunedì con la serata della decaleva, che proporrà musica del decennio 1989-1999 e il martedì con Gabry Ponte, entrambi dalle 22 in piazza Italia.

Domenica 23 luglio, alle 10.30, nella biblioteca Pietro Cauda, apriranno la mostra di bozzetti “Bibliocrea” e quella fotografica “Dna Roero”. Alle 10.45, in piazza Italia, ci sarà il taglio del nastro con sfilate della banda musicale Santa Cecilia di Canale, delle associazioni sportive canalesi e della Filarmonica acquese che proporrà anche un’animazione alle 11.30.

Alle 17.30, in biblioteca, presentazione del libro La Merica sui Bricchi di Roberto Savoiardo. Seguirà aperitivo in musica. In serata doppio appuntamento: alle 21 in anfiteatro con I Braida e alle 22 in piazza Italia con Long’s valley blues band.

Il lunedì 24, alle 21, in anfiteatro, campioni in pista con la scuola di ballo “Le stelle danzanti”, mentre il martedì 25, alle 21, nella chiesa di San Bernardino, concerto con la corale Cabalestra e il coro Valpellice. Mercoledì 26, alle 21.30, il Cantaborgo, sarà presentato, in piazza Italia, da Sonia De Castelli e da Roberto Romanetto.

I festeggiamenti proseguiranno il giovedì 27 con la gara del Gran premio, il venerdì 28 con il gemellaggio e il concerto di Bobby Solo, il sabato 29 con il Bon aptit e la Notte rosa. Lo spettacolo pirotecnico chiuderà il programma domenica 30.

e.c.