Il sindaco Marello conferma: Palio in piazza Cagnasso e dopo 60 anni l’addio alla Bela Trifolera

ALBA Il Palio degli Asini 2017 si correrà domenica primo ottobre in Piazza Cagnasso ad Alba. Lo ha confermato il sindaco Maurizio Marello, intervistato in diretta al Dieghito Time, il programma di punta di Radio Alba, condotto da Diego Dieghito Adriano.

Il primo cittadino chiude così la discussione dovuta alle incertezze sullo scenario 2017 del Palio degli Asini che dopo tre anni in piazza Medford torna in piazza Cagnasso. Le uniche incognite rimangono legate alle normative stringenti, dopo i fatti del 3 giugno a Torino.

Il sindaco risponde così al presidente della Giostra Alberto Cirio che aveva lamentato l’incertezza dell’amministrazione nello scegliere la piazza dove correre il Palio: «Tre anni fa quando decidemmo di spostare la manifestazione in piazza Medford da piazza Cagnasso ci criticarono dicendo che la piazza era troppo anonima e non adatta a un evento storico come il Palio, ora gli stessi lamentano che abbiamo deciso di tornare nella piazza del mercato del sabato».

E proprio legata al mercato rimane la polemica degli ambulanti che si troveranno costretti, sabato 30 settembre a traslocare altrove.

Il sindaco in diretta all’emittente radiofonica ha messo una pietra forse tombale sullo storico concorso “La Bela trifolera”, arrivato nel 2016 alla sessantesima edizione: «Questo concorso aveva un senso e un valore nel dopoguerra, ora i tempi sono cambiati e questo appuntamento non ha più ragion d’essere, così come deciso dall’Ente Fiera».