Meteo: caldo fino a fine mese, poi probabile perturbazione autunnale nel week-end

L’anticiclone manterrà ancora condizioni prettamente estive e con temperature sopra la media almeno fino a giovedì, anche se il picco di caldo dovrebbe essere oggi. Poi nel week-end avremo un graduale abbassamento delle temperature, con il probabile arrivo della prima perturbazione autunnale, più organizzata con maltempo diffuso su tutto il Nord-Ovest.

A Nord-Ovest avremo questa situazione

Da oggi lunedì 28 a  giovedì 31 agosto

Nonostante il caldo, le correnti sudoccidentali non permetteranno di avere giornate pienamente soleggiate, ma sempre caratterizzate dal passaggio di nuvolosità medio-alta senza precipitazioni. Non si escludono locali addensamenti pomeridiani sui rilievi con possibili rovesci o temporali al pomeriggio, in particolare oggi sul Cuneese. Temperature stazionarie o in lento calo, con valori massimi che si porteranno dai 35-37 °C di oggi fino ai 30-33 °C di giovedì (sulle coste rimarranno comprese tra i 27 e i 30 °C). Temperature minime che rimarranno comprese tra i 20 e i 23 °C anch’esse in lento calo. Disagi per il caldo a inizio settimana. Venti in generale deboli provenienti per lo più dai quadranti nordorientali.

Da venerdì 1 settembre

Una bassa pressione in quota si dovrebbe avvicinare gradualmente dalla Francia, isolandosi poi dal flusso principale sul centro Italia tra sabato e domenica. Nella giornata di venerdì porterà alla nascita di una bassa pressione sul Mar Ligure con conseguente formazione di piogge e temporali che dovrebbero essere diffusi un po’ ovunque tra venerdì e sabato, per quella che potrebbe essere la prima perturbazione autunnale. Per dettagli e conferme ne sapremo di più dai prossimi aggiornamenti.

Previsioni locali per Alba: www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Previsioni per il Nord-Ovest: www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte