Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Il polo industriale Tcn group è pronto: venerdì 22 l’inaugurazione

ALBA Il nuovo polo industriale della Tcn group inaugurerà i 45mila metri quadri della sua nuova area produttiva venerdì 22 settembre. Un evento aperto a dipendenti e fornitori, partner commerciali e collaboratori durante il quale si potranno ammirare gli esiti dei lavori,  iniziati a marzo 2016, che, impegnando oltre cento persone, hanno permesso il recupero dell’ex stabilimento Miroglio.

Si sono trasferiti nel nuovo polo industriale  alcune delle attività del gruppo Tcn: Bianco Textile (sviluppo di macchinari per il comparto tessile), Bianco Engineering (sviluppo di macchinari per packaging ed automazione), Tcn Vehicles Division (settore automotive e motocicili), Tcn Mechanical Machining (lavorazioni meccaniche di precisione), Thok E-Bikes (mountain bikes a pedalata assistita) e Galup (azienda dolciaria piemontese che mantiene però la sua sede storica di Pinerolo).

L’inaugurazione della nuova sede rappresenta un momento importante non solo dal punto di vista della riqualificazione di un complesso industriale, che è stato simbolo dell’albese e che con tenacia si è voluto recuperare e riportare a vivere, ma vuole essere sinonimo di creazione di un polo produttivo di alto profilo», sottolineano dalla dirigenza del Gruppo.

 

«Per noi si è realizzato un sogno», ha commentato Giuseppe Bernocco, presidente del Gruppo, proseguendo, «mi affascina e mi rende orgoglioso l’idea di aver recuperato un luogo dove si è fatta la storia di una delle più importanti famiglie imprenditoriali albesi».

All’Open House seguirà il taglio del nastro alla presenza delle istituzioni. La festa proseguirà poi all’interno dell’azienda stessa, dove si potrà ammirare la mostra di Stefano Barattini, fotografo impegnato nella documentazione delle realtà industriali abbandonate.

La festa continuerà domenica 24 settembre quando le porte si apriranno nuovamente per accogliere in un clima di gioia le famiglie degli oltre 300 dipendenti, oltre a collaboratori e amici, intrattenendoli con giochi e spettacoli.