La Lega Nord nelle piazze della Granda contro lo Ius soli

CUNEO Nel fine settimana la Lega Nord cuneese sarà nelle principali piazze della Granda, dalle Sette Sorelle, passando per Barge, Ceva, Paesana, Piasco e tanti altri centri abitati, con presidi e gazebo per la distribuzione di materiale illustrativo sul tema dello Ius soli e per consentire ai cittadini di firmare contro tale proposta di legge.

«Invitiamo tutti i cuneesi – commenta Giorgio Maria Bergesio, segretario provinciale della Lega Nord Cuneo – a venirci a trovare presso i nostri gazebo per comprendere meglio l’importanza di tale battaglia e gli scempi di un Governo che anziché pensare alle famiglie che non arrivano a fine mese si dedica a concedere la cittadinanza agli immigrati. Come Lega Nord diciamo basta a tutto ciò: la cittadinanza non si regala e prima di ottenerla bisogna integrarsi».