Aiutare i piccoli a crescere in modo sicuro e con maggiore autostima

BRA Nella città della Zizzola nasce un’iniziativa di sostegno alla genitorialità – unica finora in provincia – denominata “Circolo della sicurezza. Parenting”. Promossa dall’asilo nido comunale, prevede un percorso psicoeducazionale rivolto a genitori (e futuri genitori), educatori, insegnanti e a chiunque sia interessato ad aiutare i bambini a crescere in modo sicuro e con più autostima. Spiegano le operatrici del nido: «Conoscere meglio i bisogni dei figli, migliorare l’empatia, la complicità, la relazione con i più piccoli sono obiettivi del metodo – creato in America ma utilizzato in tutto il mondo – che si basa su cinquant’anni di ricerca scientifica dello sviluppo della relazione genitore-bambino». In pratica, attraverso incontri periodici con un formatore specializzato, si lavorerà su queste tematiche a piccoli gruppi: si visioneranno filmati e discuteranno schede informative confrontandosi poi in attività laboratoriali.
Il primo appuntamento è in programma nel pomeriggio di mercoledì 29 novembre, alle 17, nei locali dell’asilo nido comunale. Gli incontri saranno otto e avranno la durata di due ore ciascuno.
Il progetto fa parte delle iniziative a sostegno alla genitorialità organizzate dall’Amministrazione comunale braidese, nell’ambito del “Bando infanzia 2016”, promosso dalla fondazione Cassa di risparmio di Bra».
Per maggiori informazioni si può contattare l’asilo nido comunale al numero telefonico 0172-41.20.62.

v.m.