Colletta alimentare: 8.200 tonnellate di cibo raccolte in un giorno

SOLIDARIETà Otto milioni e 200mila kg di alimenti donati in un solo giorno, in tutta Italia. Ad Alba 14 tonnellate, a Bra 12.

Promossa dalla fondazione Banco alimentare, la 21ª Colletta alimentare ha visto impegnati, a livello italiano 145mila volontari in quasi 13mila supermercati e, nonostante il calo di offerte registrate (l’anno scorso infatti vennero raccolti 8milioni e 500mila kg di cibo), rappresenta un ragguardevole risultato in termini di solidarietà.

Nell’Albese, dove la raccolta era attiva in 24 punti vendita, sono stati raccolti 14.349 kg di alimenti a lunga conservazione, che sono stati divisi in 1.393 scatoloni.

La lieve flessione segnalata a livello nazionale è stata registrata anche nell’Albese, dove, l’anno scorso erano stati raccolti 250 kg di alimenti, pari a tre scatoloni, in più.

«Nel Braidese sono state raccolte 12 tonnellate di cibi a lunga conservazione», ha annunciato oggi il responsabile della zona Felice Pautasso, sottolineando come sia stato determinante l’aiuto offerto dagli studenti degli istituti superiori Gandino, Guala e Mucci e dagli allievi delle scuole medie braidesi. «Ci teniamo a sottolineare l’alto valore educativo dell’iniziativa», ha affermato Pautasso. «Questa raccolta solidale insegna ad aprire il proprio sguardo verso i bisogni degli altri. Non si tratta di un semplice gesto di solidarietà: ci insegna a guardare con gli occhi del cuore».

Ecco le foto scattate da Severino Marcato in un punto vendita dell’Albese

v.p.