La Polizia locale ha recuperato una mountain bike rubata

GUARENE Un ragazzo albese aveva quasi perso le speranze di ritrovare la costosa mountain bike che gli era stata rubata durante l’orario di scuola, quando gli agenti della Polizia locale lo hanno contattato tramite i genitori per riconsegnargli la preziosa bicicletta.

Gli agenti della Polizia locale di Guarene e Castagnito, durante un pattugliamento finalizzato alla repressione di furti in zone residenziali in una frazione di Guarene, insospettiti dall’atteggiamento di due giovani, che alla vista della pattuglia tentavano invano di nascondersi fra i campi, procedevano ai controlli di rito riconoscendo la bicicletta rubata che era stata segnalata precedentemente dal padre del ragazzo. Per i due ragazzi, non nuovi a tali episodi, è scattata un’ulteriore denuncia alla Procura della Repubblica.