Mobili e alberi realizzati con i tappi in un giardino di Neive

NEIVE In un giardino di frazione Moretta sono “cresciuti” particolari alberi di sughero. Nel terreno dei fratelli Mario e Salvatore Cossu, sardi da molti anni abitanti a Neive, si possono vedere quattro alberi, a grandezza naturale, formati da migliaia di tappi.

Gli alberi, che ricordano i baobab africani, sono stati realizzati dai due fratelli nel corso degli anni, con un paziente e minuzioso lavoro, utilizzando esclusivamente tappi di sughero. Con lo stesso materiale, Mario e Salvatore hanno creato anche tavolini e sedie da giardino, una grande bottiglia e un calice, dando vita, tra le colline di Langa, a un giardino decisamente originale.

Silvana Fenocchio