Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Parma ospite della Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba

FIERA DEL TARTUFO Sabato 11 e domenica 12 novembre Parma è stata ospite della Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba.

Un’occasione per presentare l’incontro tra le eccellenze di due dei più importati distretti enogastronomici d’Italia e per festeggiare il recentissimo riconoscimento della capitale delle Langhe quale Città creativa Unesco per la Gastronomia, titolo che Parma ha conquistato nel 2015.

Due Showcooking dedicati alla città.

Il ricco programma dell’incontro tra Alba e Parma ha visto salire sul palco dell’Alba Truffle Show gli chef del Parma Quality Restaurants, consorzio nato dai ristoratori della città e della provincia di Parma per valorizzarne la cucina.

Sabato 11 e domenica 12 novembre si sono alternati ai fornelli Filippo Cavalli (Osteria I Mascalzoni), Andrea Nizzi (Ristorante 12 Monaci, Fontevivo), Raffaella Olivieri (Ristorante Da Rita, Valditacca), Enrico Bergonzi (Ristorante Al Vedel, Colorno),Gianpietro Stancari (Ristorante I Due Platani), Mariano Chiarelli (Ristorante I Du Matt) e Nico Tamani (Ristorante Vecchia Fucina, Traversetolo).

I menù presentati dagli chef hanno rielaborato alcune delle migliori ricette del territorio parmense esaltando l’abbinamento con il Tartufo bianco d’Alba e i vini Alta Langa Metodo Classico, official sparkling wine della Fiera del tartufo.

Parma protagonista anche nell’area espositiva in piazza Falcone.

La Città di Parma e le sue eccellenze sono state protagoniste anche nello stand del consorzio Parma Alimentare, “Parma! Unesco City of Gastronomy”, all’interno dell’area espositiva di piazza Falcone.

Qui il pubblico ha potuto apprezzare alcune delle principali produzioni della zona, incontrando direttamente i produttori: dal Parmigiano Reggiano DOP ai salumi tipici fino alle produzioni dolciarie tradizionali.

Lo stand di Parma Alimentare resterà aperto anche durante il settimo weekend della Fiera, il prossimo 18 e 19 novembre, dalle 9.30 alle 20.