Sospensione temporanea per due locali nel centro di Alba

CRONACA Nella mattina di oggi, venerdì 3 novembre, i Carabinieri di Alba hanno notificato due ordinanze di sospensione temporanea dell’attività ai titolari di due noti locali del centro storico.

I provvedimenti, emessi dal Dipartimento igiene alimenti e nutrizione dell’Asl Cn2, in seguito ai controlli effettuati la settimana scorsa dai Carabinieri del Nucleo anti sofisticazioni di Alessandria, saranno validi  fino a quando i proprietari dei locali non ottempereranno alle richieste fatte.

Pietro Maimone, direttore del Servizio alimenti e nutrizione dell’Asl Cn2, ha assicurato: «Il personale dell’Asl lavora a garanzia del consumatore, senza però perdere mai di vista gli interessi delle attività produttive. Pertanto, non appena l’operatore del settore alimentare ci informerà di aver adempiuto alle richieste, nel minore tempo possibile, andremo a verificare e forniremo il nostro parere».

v.p.