Arrestato dai Carabinieri di Alba con due chili e mezzo di marijuana

ALBA I militari della Stazione di Alba hanno arrestato un cittadino albanese classe 1962, già pregiudicato per reati contro la persona, per detenzione ai fini di spaccio di 2,5 kg di marijuana e 1,5 kg di sostanza da taglio per la cocaina.

Il cittadino era stato visto più volte aggirarsi nelle zone della città battute dai pusher per le attività di spaccio, tanto da attirare l’attenzione dei militari albesi. Infatti quest’ultimi, nel pomeriggio di venerdì 8 dicembre, dopo averlo visto in Alba l’hanno pedinato fino a Fossano, luogo dove lo spacciatore albanese dimora.

Una volta fermato è scattata la perquisizione domiciliare che ha dato la possibilità di rinvenire e sequestrare 2,5 kg di marijuana, 1,5 kg di sostanza da taglio, 4.500 euro in contanti provento dell’attività illecita, un bilancino e altro materiale utile allo spaccio. Il pusher è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio e tradotto presso la casa circondariale di Cuneo a disposizione dell’autorità giudiziaria.