Cinque sindaci a Radio Alba per “Dalla Malora all’Unesco”

ALBA Due ore con i quattro ex sindaci viventi e l’attuale primo cittadino albese, in un racconto attraverso oltre settant’anni della città di Alba. “Dalla Malora all’Unesco” è questo il titolo del programma radiofonico, in onda, domani mattina, martedì 5 dicembre dalle 10 alle 12 sulle frequenze di Radio Alba.

Conduzione affidata al giornalista di Gazzetta d’Alba e Radio Alba Marcello Pasquero con, in regia, “Wally” Walter Pacchiotti. La puntata comincerà con un ricordo dell’onorevole Ettore Paganelli (primo cittadino dal 1963 al 1970) dei cinque sindaci del dopoguerra già defunti: Teodoro Bubbio (1945-1948), Cleto Giovannoni (1948-1956), Osvaldo Cagnasso (1956-1963), Francesco Sobrero (1970-1972) e Gian Giacomo Toppino (1972-1977). Un ricordo doveroso, prima di iniziare a raccontare una città passata da 12 mila a oltre 30 mila abitanti, ricostruita dopo un’alluvione e diventata patrimonio dell’umanità Unesco, con un nuovo piano regolatore e la nomina a città Creativa per la gastronomia.

Al microfono si alterneranno Tomaso Zanoletti (1977-1990), Enzo Demaria (1990-1999), Giuseppe Rossetto (1999-2009) e Maurizio Marello (2009-oggi). La puntata sarà ripresa dalla “Riccardo Lavezzo-Video Productions” di Alba e diventerà un video. Sarà possibile seguire la puntata in diretta sulle frequenze 103.4 e 104.6 o in streaming su www.radioalba.it.