Crepet, Isaac e Andruetto tre ospiti d’eccezione in fondazione Mirafiore

FONTANAFREDDA Proseguono gli appuntamenti del Laboratorio di Resistenza permanente della fondazione Emanuele di Mirafiore: sabato 16 dicembre, alle 18.30, il teatro ospiterà la lezione dello psichiatra e sociologo Paolo Crepet intitolata “Il coraggio”, come il suo ultimo saggio, uscito per Mondadori.

Domenica 17 dicembre, sempre alle 18.30 la fondazione ospiterà un doppio appuntamento per festeggiare il Natale. Guido Andruetto di Repubblica, presenterà il suo ultimo libro, La montagna come rifugio (Castelvecchi), incentrato sulla storia dell’alpinista e guida alpina di Courmayeur Giorgio Bertone, scomparso quarant’anni fa. Seguirà un concerto con un mito della canzone popolare catalana, Joan Isaac. Da una quindicina d’anni Isaac è l’ambasciatore catalano della canzone italiana. Lo accompagnerà al pianoforte il maestro Walter Porro, che ha anche collaborato al suo disco. Tra l’intervento di Guido Andruetto e il concerto saranno offerti una fetta di panettone o pandoro e un bicchiere di bollicine per gli auguri di Natale.

Gli incontri sono gratuiti: per partecipare occorre prenotarsi sul sito www.fondazionemirafiore.it.