Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Inaugurato il foro boario: ospiterà fiere, spettacoli e sarà la sede della biblioteca

SAN DAMIANO È stato inaugurato il foro boario di piazza 1275. L’intervento di recupero è stato definito «un fiore all’occhiello» per il rilancio del turismo sul territorio, ma l’opera è stata anche molto discussa da una parte della popolazione che, attraverso il comitato San Damiano partecipa, aveva espresso il proprio dissenso, chiedendo la sospensione del progetto.

La struttura, il cui costo è stato di 800mila euro, verrà utilizzata per vari scopi: sarà il punto di riferimento per fiere e manifestazioni, ma al suo interno si potranno svolgere convegni, spettacoli musicali e teatrali. Inoltre nel foro boario è stata anche spostata la biblioteca, che prima era dislocata nelle ex carceri, lontano dal paese e quindi in una posizione difficilmente raggiungibile.

Elena Chiavero